BUH!: Bollywood Party, dedicato ai suoni e ai sapori dell’India più contemporanea

In occasione del River to River  Florence Indian Film Festival Indian Man, il principe  del Bhangra fusion, accende il dancefloor del BUH! Venerdì 8 dicembre: Bollywood party, dedicato ai suoni e ai sapori dell’India più contemporanea. 

 

Il weekend di venerdì 8 e sabato 9 dicembre segna un traguardo importante per BUH, ovvero la collaborazione con il River To River Florence Indian Film Festival, che quest’anno giunge alla sua 17edizione (dal 7 al 12 dicembre a La Compagnia, Firenze).
L’incontro fra il primo festival di cinema indiano in Italia e il circolo culturale urbano di Rifredi si concretizzerà venerdì 8 dicembre con un Bollywood Party tutto dedicato ai suoni e ai sapori dell’India più contemporanea.
Ospite d’eccezione Indian Man, dj producer che ha calcato i palchi dei festival europei più acclamati (dal Glastonbury al Goulash Disko, dal Shambala al Latitude).
Indian Man, “the Prince of Bhangra fusion”, accenderà il dancefloor del BUH a partire dalle 23.30. Rifiutato dalla famiglia del Punjab per la sua grande passione per il jazz, il garage e l’hip hop, Indian Man conquista le folle con lo Urban Bhangra passando dai classici del Bhangra, al groove, al garage, il tutto combinato con testi in madrelingua indiana che rendono irresistibili le sue music session (Ingresso libero soci arci).
Dalle 20.30 alle 2 una tipica cena indiana a cura di NURA, progetto culinario di Tiziano Vitali – fiorentino classe 1986 – e Basheerkutty Mansoor, nato a Varkala in Kerala Sud India. La cucina di N U R A, che sarà ospitata al BUH anche sabato 9 dicembre, spazia da numerosi piatti vegani e vegetariani a piatti in cui le carni e il pesce sono protagonisti indiscussi. La proposta, ideata anche per intolleranti al glutine grazie all’utilizzo di farine di qualità (riso, ceci o mais), vuole omaggiare la cultura indiana attraverso una rivisitazione contemporanea della tradizione. INFO

Commenta la notizia

avatar
wpDiscuz