giovedì , 23 febbraio , 2017 10:27
Metastasio stagione 2016-2017
Home / .Controradio News / BOMBA FIRENZE: DIPARTIMENTO PS FARÀ FRONTE A CURE AGENTE

BOMBA FIRENZE: DIPARTIMENTO PS FARÀ FRONTE A CURE AGENTE

DIPARTIMENTO

La dichiarazione arriva in seguito alle affermazioni del sindacato Siulp, che ha aperto un conto di solidarietà per l’artificiere ferito vista la “mancanza di una polizza assicurativa per i poliziotti che si infortuniano in servizio”. Il dipartimento di Pubblica Sicurezza precisa: “Provvederemo a tutte le spese”.

“Analogamente a quanto accaduto per altri agenti rimasti coinvolti in incidenti in servizio, il Dipartimento provvederà, attraverso i preposti uffici, a far fronte a tutte le spese che si renderanno necessarie per le cure del polizziotto”. Lo precisa in una nota il Dipartimento di Pubblica Sicurezza in relazione alla vicenda di Mario Vece, artificiere rimasto ferito la mattina di capodanno per l’esplosione di un ordigno artigianale a Firenze.

“Il dipartimento della Pubblica Sicurezza – prosegue la nota – ha accolto con grande apprezzamento le molteplici e spontanee iniziative avviate in tutta Italia per far fronte alle spese mediche sostenute dal poliziotto artificiere rimasto ferito di recente a Firenze, poiché testimoniano la stima e la vicinanza della cittadinanza alle donne e agli uomini della polizia di Stato impegnati quotidianamente per la sicurezza della collettività”.

Check Also

san ginesio marche terremoto

SAN CASCIANO ADOTTA SAN GINESIO: AIUTI PER RICOSTRUZIONE TERREMOTO

Prende il via un percorso amicizia speciale tra San Casciano e San Ginesio: la comunità ...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


otto + 2 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>