AREZZO, AUTISTA INVESTE UN CANE E OMETTE I SOCCORSI

Investe un cane e si da alla fuga dopo averlo lasciato agonizzante sul ciglio della strada, automobilista sanzionato dalla polizia municipale.

caneL’episodio è accaduto a Olmo, alle porte di Arezzo. Il conducente di una Mercedes non è riuscito ad evitare l’animale. Secondo quanto riferito, è sceso dall’auto e lo ha spostato a margine della carreggiata senza chiamare soccorsi. Solo dopo alcune ore ha chiamato i vigili urbani per i rilievi ma al momento dell’intervento della pattuglia risultava evidente che l’animale era già morto da alcune ore. Gli agenti hanno quindi richiesto l’intervento del veterinario che ha constatato la morte certificandone l’orario. Il conducente è stato sanzionato sulla base dell’art. 189 comma 9 bis del codice della strada in quanto non aveva posto in atto tutte le misure idonee ad assicurare un intervento tempestivo di soccorso all’animale.

Commenta la notizia

avatar