AMMINISTRATIVE: A PISTOIA 9 CANDIDATI A SINDACO

consiglieri

764PistoiaPalComuneAmministrative in Toscana. Al via le nostre tappe di avvicinamento elettorale  con focus sulle principali realtà chiamate al voto in Toscana. Tra 33 i Comuni della regione dove si voterà il prossimo 11 giugno anche i due capoluoghi Pistoia e Lucca.

A Pistoia sono 9 i candidati a sindaco alle prossime elezioni comunali perun totale di ventidue liste a sostenerli in maggioranza civiche o quasi. Si parla di circa 600 candidati al consiglio comunale. Il primo cittadino uscente, Samuele Bertinelli, Pd, tenta il bis appoggiato da nove liste: Partito democratico; Pistoia Spirito Libero; Insieme per Pistoia; Lista Comunista; Verdi; Sinistra per Pistoia, La Nuova Città; Cittadini per Pistoia; Per Samuele Bertinelli, Pistoia città di tutti. A sfidarlo Roberto Bartoli, docente di diritto penale, che ha lasciato il Pd da poche settimane e che 5 anni fa perse la sfida alle primarie contro Bertinelli; Alessandro Tomasi, attuale consigliere comunale, sostenuto da Fi, Fdi-Alleanza nazionale e Ln e la civica Pistoia Concreta; Francesca Barontini, avvocata, con Sì Toscana a sinistra; Alessandro Sabella, imprenditore, consigliere di opposizione nel gruppo di Forza Italia che si presenta con la lista civica Amo Pistoia; Nicola Maglione, commercialista, per il M5s; Ginevra Lombardi, ricercatrice universitaria, ex assessora della giunta Bertinelli, sostenuta da Pistoia cambia e Pistoia in Movimento; Lorenzo Berti, project manager nel settore informatico, sostenuto da CasaPound; infine la new entry il 27 enne Alessio Cioni, che lavora in una start up di Milano e che insieme al suo staff, composto da ex studenti under 30 del liceo scientifico di Pistoia, ha raccolto le firme per presentare la lista Giovani cittadini. 

Commenta la notizia

avatar