Ambiente: via a lavori collettore reflui nel pratese

Eliminazione degli scarichi diretti dell’agglomerato di Comeana per la depurazione delle acque.

Prenderanno il via domani i lavori al collettore dei reflui di Comeana verso il depuratore di San Colombano. Un’operazione importante che consiste nell’eliminazione degli scarichi diretti dell’agglomerato di Comeana e nel conseguente conferimento dei reflui all’impianto di San Colombano, in seguito alla dismissione del depuratore di Candeli, nel Comune di Poggio a Caiano.

L’investimento complessivo effettuato da Publiacqua per la realizzazione di queste opere ammonta a 6 milioni di euro. I lavori dureranno un anno e mezzo circa e saranno suddivisi in varie fasi.

“Un intervento a lungo atteso e fortemente voluto dall’amministrazione comunale, volto ad ampliare la depurazione delle nostre acque – ha spiegato il sindaco Edoardo Prestanti -. Si tratta di opere che stanno alla base di un territorio sano e più bello e che persegue la strada di un’agricoltura genuina e di qualità”.

Commenta la notizia

avatar
wpDiscuz