giovedì , 29 giugno , 2017 4:04
Farina 00
Home / World News / ADDIO A JANNIS KOUNELLIS, MAESTRO ARTE POVERA

ADDIO A JANNIS KOUNELLIS, MAESTRO ARTE POVERA

KOUNELLISE’ morto ieri a Roma all’età di 80 anni Jannis Kounellis, pittore e scultore tra i massimi esponenti dell’arte povera. Nato in Grecia, viveva nella Capitale da quando aveva 20 anni. Qui esordì nel 1960 con la sua prima mostra personale; nel 1972 partecipò per la prima volta alla Biennale e divenne poi un artista noto in tutto il mondo, esponendo in diversi continenti.

Viveva e lavorava in Italia da quando aveva 20 anni. Arrivò a Roma dalla Grecia nel 1956 per studiare all’Accademia delle Belle Arti. Esordì nel 1960 allestendo, sempre nella Capitale, la sua prima mostra personale alla galleria “La Tartaruga”. Nel 1972 Kounellis partecipò per la prima volta alla Biennale di Venezia. Celebri le grandi mostre in Sud America, come quelle in Argentina (2000) e Uruguay (2001). Nel 2002, l’artista propone un’installazione di cavalli alla Whitechapel di Londra e, poco dopo, alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma costruisce un enorme labirinto di lamiera lungo il quale pone, quasi fossero altrettanti approdi, gli elementi tradizionali della sua arte, come le “carboniere”, le “cotoniere”, i sacchi di iuta e i cumuli di pietre.

 

Check Also

caldo

ONDATA DI CALDO SU TUTTA LA PENISOLA

Nei prossimi giorni l’alta pressione del bollente Anticiclone Africano occuperà il Mediterraneo centrale e occidentale, ...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


cinque − 3 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>