lunedì , 16 gennaio , 2017 15:56
Teatro Corsini Barberino - Guzzanti
Home / .Controradio News / PALIO DI SIENA: OLIO ON LINE CON BANDIERA CONTRADA, ARRIVA DIFFIDA

PALIO DI SIENA: OLIO ON LINE CON BANDIERA CONTRADA, ARRIVA DIFFIDA

PALIOLa bandiera di una contrada e la dicitura ”Palio di Siena” impressi sulle lattine di olio extravergine di oliva in una edizione limitata venduta online: è quanto ha indotto il Consorzio per la tutela del Palio di Siena, che cura l’immagine della festa, a inviare una lettera di diffida all’azienda produttrice, con sede legale a Lucca, affinché rimuova l’immagine dalle lattine.

Sotto la dicitura ”Palio di Siena” sulla confezione campeggiano tre cavalli e il disegno della bandiera della contrada del Valdimontone. L’olio viene venduto online sul sito della stessa azienda, al costo di 7,20 sterline: il marchio è tra i maggiori esportatori di olio in Gran Bretagna. Sullo stesso sito dell”azienda, nella sezione dedicata ai concorsi, è anche possibile vincere la lattina da 1 litro ”limited edition Palio di Siena” inserendo un codice presente nella newsletter dell”azienda.

Il concorso è valido fino al 9 dicembre. Per i 10 fortunati vincitori anche un taccuino che riproduce la stessa immagine del Palio impressa sulle lattine. “Abbiamo inviato questa mattina la lettera di diffida e attendiamo la risposta dell’azienda, altrimenti saremo costretti a seguire le vie legali” spiega Stefano Morandini, ad dell’area marchio del Consorzio per la tutela del Palio di Siena.

Check Also

antognoni dichiarazioni

ANTOGNONI: “COPPA ITALIA OBIETTIVO IMPORTANTE PER LA FIORENTINA”

Giancarlo Antognoni, nelle vesti di nuovo ‘ambasciatore’ della Fiorentina è intervenuto a ‘Radio Anch’io Sport’, ...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 5 = tre

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>